Calvados Reserve XO Chateau du Breuil

Paese: Francia
Regione: Francia
Distilleria: Chateau du Breuil
Bottler: Chateau du Breuil
Invecchiamento/Anno distillazione:
Gradazione: 41% vol.
Volume: 0,700 L
Caratteristiche:
92,00 €
Ha dai 20 ai 25 anni di invecchiamento e 41% vol. di acool. E stato selezionato tra i più nobili e vecchi Calvados della cantine di Chà¢teau du Breuil. Grazie al suo colore già  molto ambrato e la sua forza tannica, conferisce il piacere delle rotondità  carnose dei suoi aromi. Un Calvados distinto, elegante e morbido. Note di spezie, miele, cannella, frutta secca e lungo in bocca. Per gli esperti appassionati di vecchissimi e caratteristici spirits. Da degustare con i propri cari o tra esperti,èin grado di stupire dopo un buon pasto o davanti ad un camino.
Maggiori Informazioni
Volume 0,700 L
Gradazione 41% vol.
Distilleria Chateau du Breuil
Paese Francia
Regione Francia
Tipologia Calvados
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Calvados Reserve XO Chateau du Breuil
Il tuo voto
In Normandia, nella fresca pianura di Pays d’Auge, sorge Chateau du Breuil, acquistato nel 1954 da Philippe Bizouard, proveniente da una famiglia che da sempre distilla Calvados. Classificato come monumento storico, Chateau du Breuil, dopo essere stato completamente restaurato dal suo nuovo proprietario, ha visto trasformarsi le dependance, denominate orangerie, in vere e proprie cantine, che oggi ospitano il Calvados per la fase di invecchiamento. Ottenuto lasciando prima macerare poi fermentare il succo di mele, per la produzione del Calvados è fondamentale la scelta della materia prima, perché proprio dalle mele dipenderà la qualità del distillato. Questa regola è ben conosciuta a Chateau du Breuil, dove viene letteralmente estratta la quintessenza del frutto, seguendo procedimenti e passaggi produttivi che sono gelosamente custoditi. I risultati sono quasi magici, e il Calvados di Chateau du Breuil, dopo aver trascorso lunghi periodi di sapiente affinamento, garantisce puntualmente una qualità veramente inarrivabile.