Bunnahabhain
Il nome proviene dal gaelico alla bocca del fiume, Bunnahabhain è stata fondata nel 1881 da William Robertson e dai fratelli James e William Greenless.
Bunnahabhain è la distilleria più a nord di Islay. Si trova in una grande baia a nord-est dell'isola, e utilizza l'acqua della sorgente sotterranea Margadale.

La distilleria è stata chiusa e riaperta due volte durante il XX° secolo e, infine portata a produzione limitata a poche settimane l'anno.

Nel 2003 la distilleria è stata acquistata dalla Burn Distillerie Stewart. Oggi la produzione ammonta a 2,5 milioni di litri l'anno. Di questi, 21.000 botti sono conservati presso la distilleria per la maturazione, mentre la restante produzione viene utilizzata per dei blended malts.
Mostra come Lista Griglia

1 elemento

Imposta la direzione decrescente
per pagina
  1. Whisky Bunnahabhain 12 YO
    Whisky di color ambrato con riflessi ramati e lieve trasparenza verde. La leggera torbatura, non gli impedisce di essere un whisky robusto e marino: tra le sue note, sale, noci e terra, ma anche frutta. In un secondo momento una stoccata tagliente di orzo speziato, ricorda le note dello sherry, che conferisce dolcezza ad un single malt altrimenti molto sapido; evidenti sentori di malto. rilascio di 12 anni a 46,3% vol. 70cl.
    Distilleria: Bunnahabhain
    Invecchiamento/Anno distillazione : 12YO
    Gradazione : 40% vol.
    Volume : 0,700 L

    54,84 €
Mostra come Lista Griglia

1 elemento

Imposta la direzione decrescente
per pagina